Ancora un weekend di flag football nel segno dell’aquila.

Il Golden Bowl che si è disputato a Modena questo fine settimana vedeva in campo quasi tutte le migliori squadre d’Italia, ma nonostante le difficoltà potenziali i Marines si sono imposti chiaramente.


Percorso netto, con 5 vittorie su cinque match, e la nomina di MVP del torneo per Massimo Fierli, rientrato alla grande come quarterback dei laziali hanno evidenziato che la corsa al titolo passa, come sempre, da Roma.
Esordio stagionale in biancoceleste per Stefano Di Tunisi, neo campione d’Italia con i Seamen Milano; per lui grandi giocate e, soprattutto, ottima sintonia con i compagni dentro e fuori dal campo. Insieme a Biancalana, Bacaro e Rossi l’attacco laziale ha bombardato le difese avversarie con oltre quaranta punti segnati di media a partita.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Anche la difesa, con Migani, Filippo Dula (entrato in squadra in seno al progetto Lazio Football) & co., non ha concesso gran che, subendo al massimo 4 segnature contro i Cleavers, in una gara condotta sempre in vantaggio.

Ottima prestazione del giovane esordiente Francesco Cerqua, cresciuto nelle giovanili dei Marines. Segno dell’eccellente lavoro svolto e del grande impegno che la società dedica da sempre ai giovanissimi atleti laziali.

Questi i risultati:
Marines Lazio – Paccasassi Ancona : 44 – 20.
Marines Lazio – Hedgehogs Mantova : 39 -12.
Marines Lazio – Cleavers Cavriago : 41 – 26.
Marines Lazio – Raiders Roma : 45 -12.

Finale :
Marines Lazio – Leoni FVG : 46 – 14.

Avanti cosí, Fight On!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...