Italia 30 – 0 Warsaw Sirens. Le Marines ci sono!

Tre fischi. È finita. Italia 30 – 0 Warsaw Sirens. È così che termina il match internazionale delle nostre blue girls in quel di Castel Giorgio iniziato con il possesso delle nero-rosa che da subito ha provato a mettere in difficoltà le azzurre.
Un primo e secondo quarto in cui la difesa regge e, con i dovuti aggiustamenti mette sempre pressione al team ospite, piazza sul tabellone i primi due punti con una safety anche grazie all’insidiosa posizione di campo dettata dal punt di un discreto Special Team.
L’attacco con difficoltà ingrana la marcia giusta, guadagna yards su yards fino ad arrivare in prossimità della goal line dove non segna per la mancanza di tempo.
Il resto della partita è storia. Le BLUE dilagano Tra touchdown e turnovers.
Carlotta Vallecoccia, Giulia Fanella, Paola Calò, Camilla Tofani, coach Marisa Carosi. Parte Marines che ha magistralmente contribuito a scrivere questo pezzo di storia e che ha dimostrato di avere stoffa e voglia di far parte di questo progetto Blue fino all’ultimo minuto.
Tre fischi e finisce. 30 – 0.
In bocca al lupo ragazze, che questo sia l’inizio di un lungo percorso di crescita personale e sportiva per voi, le vostre compagne e tutto il preparatissimo coaching staff. La nazione Marines è con voi.

#FIGHTON #LEMARINES #BLUETEAMITALIA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...