I Marines finalmente licenziano il quarterback, domani arrivano i Giaguari.

Addizione per sottrazione, è questo il concetto che ci viene in mente dopo quanto accaduto giovedi’ sera tra la società e l’ormai ex quarterback Micah Brown. I Lazio Marines hanno deciso di licenziare il giocatore che, in tutta franchezza, era l’import dal rendimento piu’ scarso in questa stagione, per motivi disciplinari legati a reiterati comportamenti dannosi al conseguimento degli obiettivi stagionali ed al buon nome della società.

“Avremmo dovuto farlo già un paio di mesi fa” commenta il presidente Pacelli, “ma il suo curriculum, il fatto che fosse difficilmente rimpiazzabile per via dell’indisponibilità di altri visti per il tesseramento di giocatori extra-comunitari, e la stagione appena iniziata, purtroppo ci hanno spinto a concedere una proroga. Da quel giorno abbiamo perso 4 partite di seguito ed il suo rendimento è stato, a dir poco, scadente, come se stesse smarcando i giorni facendo il meno possibile e cercando di non farsi male. Siamo cosi’ arrivati al paradosso di questa settimana, dove ha tentato di ricattarci per giocare domenica.”

Certamente squadra e staff hanno risposto bene a questo scossone; coach Hakala e coach Russell hanno aggiustato in breve l’attacco che domenica scenderà in campo, con il duo Biancolella-Peyton in cabina di regia, mentre la difesa ha continuato ad affinare gli schemi per affrontare i torinesi.

La partita si annuncia durissima, come da pronostico, ma dimostare di essere in grado di giocare bene nonostante tutto è un tratto che i Marines senior hanno nel loro Dna.

Domani la Nazione Marines è chiamata a partecipare numerosa all’impegno per dare il suo insostituibile sostegno ai nostri ragazzi. Appuntamento alle ore 16,00 presso lo stadio delle Tre Fontane all’Eur.

Fight On! No Brown All Black!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...