Amici – Nemici: domenica la Supersfida con Ancona.

Negli ultimi due anni, la partite fra Lazio Marines e Dolphins Ancona sono state fra le più belle del campionato. Chi ha frequentato l’ormai defunto Girone Sud se le ricorda bene e se era in campo o sugli spalti ne ricorda ancora le emozioni.

Gare bellissime perché c’è molto in comune fra laziali e marchigiani, a cominciare dai presidenti, Pacelli e Lombardi, entrambi omoni di una certa fisicità e dal temperamento sanguigno, capaci di forgiare due solidissime realtà con passione e determinazione.

Marines e Dolphins, poi, condividono anche un DNA dinamico ed innovativo, portando avanti da anni iniziative lungimiranti, come ad esempio lo streaming live di tutte le partite societarie.

Sotto l’aspetto tecnico, entrambi si fondano sui giovani, avendo settori iuniores floridi ed investendo continuamente risorse per avvicinare i ragazzi a questo meraviglioso sport. Entrambi credono nella formazione oltreoceano e tutti gli anni inviano i propri allenatori negli States per migliorarsi e migliorare a loro volta il progetto, una volta rientrati. Ogni stagione poi ospitano squadre americane per esperienze condivise quali scrimmage o amichevoli (l’anno scorso furono Johns Hopkins University per i Marines e William & Jefferson College per Ancona).

In campo i biancocelesti ed i verdearancio hanno sempre puntato su registi di grande qualita’, basti pensare a Brown da una parte e Karsdorff dall’altra, che hanno valorizzato un gruppo di giovani ricevitori che sono in Nazionale da protagonisti, come      Biancalana per i laziali e Marchini per i marchigiani.

Questi e tanti altri punti in comune fanno sì che ci sia amicizia e grande stima reciproca fra le due società ; tuttavia ciò alimenta anche una sana rivalità che ha innalzato il livello di intensità delle sfide, portandolo ai massimi e regalando così ai tifosi ed a tutti gli appassionati di football momenti indimenticabili.

Siamo sicuri che anche domenica sara’ una partita eccezionale e dispiace dover rinunciare al ritorno a Roma per via del girone unico; chissà, forse ai playoffs il 3 Fontane si colorerà di verdearancio. Certamente i fan della palla ovale se lo meriterebbero.

Nel frattempo, prepariamoci a godere dello spettacolo che ci aspetta domenica.

Fight On con i Dolphins è più bello!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...