Svelato il mistero: Stephen Peyton e’ il terzo straniero dei Marines.

 

stephen-4-612x438

Il mistero che ha avvolto il terzo giocatore straniero dei biancocelesti, che poi è stato anche il primo ad essere messo sotto contratto a fine ottobre, è stato necessario per tutelare il negoziato che Stephen stava conducendo con l’azienda per cui lavora per gestire il periodo di 6 mesi che lo vedrà impegnato con noi.
Come anche gli altri imports biancocelesti, il ragazzo californiano è un giocatore esperto, con tre stagioni in Europa alle spalle, tutte coronate da un titolo nazionale con i Roosters di Helsinki.

15491777_10211525228469045_872650555_o
Proveniente da Brown University, una prestigiosa istituzione della Ivy League (prima divisione FCS NCAA), dove ha giocato per quattro anni da safety ed ha conquistato numerosi premi, in Europa ha mostrato doti eccellenti ricoprendo vari altri ruoli, come linebacker, ricevitore e ritornatore.

Stephen Peyton Highlights

15423508_10211525228309041_375345702_n
Dal fisico imponente, oltre 1 metro e novanta per 100 kg, è un placcatore devastante ed un fine conoscitore del gioco, dote che gli ha permesso di recuperare moltissimi palloni in carriera, una vera macchina da turnover.
I Marines lo hanno preso per essere l’allenatore della difesa in campo, vista la conoscenza dettagliata degli schemi di coach Hakala, ed uno dei leader che dovranno condurre il roster piu’ giovane del campionato.
Stephen sarà a Roma dal mese prossimo ma ci ha inviato un saluto da Sacramento, dove vive e lavora.

Tutti noi, la Nazione Marines, lo aspettiamo per conoscerlo dal vivo ed apprezzarlo sul campo da gioco.

Mr Peyton Fight On!

One thought on “Svelato il mistero: Stephen Peyton e’ il terzo straniero dei Marines.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...