L’aspetto mentale dell’allenare: il dott. Giorgi aggiorna il coaching staff dei Marines.

Non si può aspirare all’eccellenza senza l’umiltà di ammettere la necessità di rinnovarsi e migliorarsi costantemente.
Grazie alla collaborazione con il Dott. Carlo Giorgi, psicologo e grande tifoso biancoceleste, il coaching staff dei Marines ha iniziato ieri un percorso formativo in sei tappe per migliorare la qualità del proprio insegnamento.

seduta-training
Il progetto Marines è da anni sensibile all’aspetto mentale della pratica; già  3 anni fa, fu svolto un seminario rivolto agli atleti juniores. Ora è la volta degli allenatori, perché sono coloro capaci di influenzare a cascata i ragazzi. Troppo spesso, i tecnici sono attentissimi alle ” X ed O”, ovvero schemi, dinamiche di gioco, etc… e gli rimane poco tempo per riflettere sulla parte intangibile del football e dello sport in generale, quella parte che e’ il cuore di una squadra di successo e di una esperienza di vita formativa.
Il Dott. Giorgi ha contattato la dirigenza laziale alcune settimane fa ed ha trovato subito porte aperte; al termine di una serie di incontri che hanno avuto lo scopo di tarare il percorso sulla disponibilità di tempo dei soggetti coinvolti e di far conoscere da vicino il football americano allo psicologo, ieri sera, presso il nostro campo di allenamento si è svolta la prima seduta.
Molto positivi i commenti dei partecipanti, a cominciare dal Capo Allenatore della U19, Coach Sergio Scoppetta: “Lavorando con giovani che spesso si avvicinano ad uno sport come il nostro molto diverso da quelli che hanno praticato in precedenza e poco conosciuto, è fondamentale presentarsi ed operare nel modo migliore possibile. Personalmente, sono convinto dell’importanza di quanto stiamo facendo, cosa evidente dalle risorse che stiamo impiegando nella buona riuscita del progetto, con video riprese dei coach a lavoro, questionari, lezioni in aula”.
Non ci resta, allora, che augurare buon lavoro a tutti i soggetti coinvolti.
Fight On Mentally!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...